venerdì 4 maggio 2012

Torino 2012

Sabato 9 giugno a Torino presso l'Hotel Concord si svolgerà l'annuale Convegno Astrologico Torinese. Quest'anno si parlerà di ASTROLOGIA DELLA COPPIA: il confronto fra due o più carte del cielo nelle molteplici tipologie che esprimono la vita.
Come potete leggere dal programma che trovate di seguito gli interventi saranno molti e gli approcci all'argomento variegati, come nella tradizione di questo convegno giunto oramai alla sua dodicesima edizione.
Il mio intervento si intitolerà Poeti dall'Inferno, almeno questo è quello che riporta la scaletta... ma chissà se sarà proprio così, del resto in amore non si può mai sapere come va a finire.

5 commenti:

  1. commento a caldo:
    non si legge un tubo :)
    cioè, io non riesco a leggere bene
    la locandina, ma con un pò di sforzo ci
    si riesce (è sfocata), se hai voglia
    sostituiscila :)

    Ho intravisto il nome di Baldini,
    ho un suo libro molto interessante
    e forse unico nel suo genere sulle
    parti arabe. Te lo dico perchè mi
    sovviene che l'ho acquistato, ordinandolo,
    dalla libreria Arethusa, storica di To.
    Qualche gg fa, passando in via Po
    ho visto che non c'è più (sempre se
    non mi sono sbagliato, poichè ero
    dall'altra parte della strada). Si sarà
    trasferita?? Era un punto di riferimento
    per l'esoterismo qui al nord. Senza
    Arethusa non si può...che figura ci
    fa la città maggica!!!

    RispondiElimina
  2. Sì, c'è in giro un libro di Baldini -Trattato Tecnico di Astrologia- che sfogliandolo in libreria mi è parso buono, sicuramente lo prenderò.

    Ma sai che anche se sono anni che vengo a Torino per il convegno e la Arethusa la conosco di fama non ho mai avuto modo di andarci... speriamo che esista ancora!

    L'immagine del programma se la apri in una scheda differente dovrebbe essere leggibile, comunque in un prossimo post trascriverò la scaletta per evitare il problema.

    Alla prossima!

    RispondiElimina
  3. 2° commento:
    Il mio libro di Baldini si intitola
    "le parti arabe" (ed. Il giardino delle
    esperidi)

    Sono tornato apposta in via Po Domenica
    per vedere l'Arethusa. Ti comunico che
    si è trasferita in Via Giolitti numero 20
    (mi pare di ricordare, comunque Via Giolitti
    è corta). Te la consiglio (quantomeno per
    l'offerta).

    Ho fatto come mi hai consigliato tu per
    vedere la scaletta (a volte mi perdo in
    un bicchier d'acqua con sta tecnologia).
    Intanto ti faccio tanti auguri per il tuo
    intervento (con un titolo così intrigante)
    e per il Vs convegno. Non credo che verrò
    neanche quest'anno. Al di la del costo
    (devo impegnare i soldi per le mostre)
    ho le mie solite remore, che puoi immaginare.
    Appena apro bocca, suscito vespai (mi ricordo
    alla presentazione di "Segni" di Pesatori,
    al Circolo della Stampa di To).
    Un saluto :)))

    RispondiElimina
  4. Prima o poi me lo farò sto regalo! ^_^ Magari il programma di quest'anno avrebbe dato un po' di aria ai miei post enigmatici sulle sinastrie!
    Tu sei pronto? Io nella stessa settimana sosterrò due esami, ma non sono ancora pronta!
    In bocca al lupo a te, un bacione...

    RispondiElimina
  5. Sono pronto. Anche per il fuori programma che ti ho raccontato ;-)

    Un bacione anche a te!

    RispondiElimina