lunedì 11 luglio 2011

La Nascita dell'Astrologia

In uno dei primissimi post di questo blog vi segnalavo il bel libricino di Nicholas Champion In Cosa Credono gli Astrologi? Oggi vorrei porgere alla vostra attenzione un'altra lettura dello stesso autore, molto più impegnativa ma sicuramente degna del massimo interesse.
Si tratta del saggio La Nascita dell'Astrologia che ho recentemente acquistato in edizione Astrolabio (Con un esorbitante prezzo di copertina di 39 euro, forse un po' troppo per una semplice edizione in brossura). Come nel caso del titolo precedente va specificato che questo non è un libro di Astrologia ma sull'Astrologia, o meglio è uno studio completo e documentatissimo sulla storia dell'Astrologia occidentale, partendo dalla preistoria fino ad arrivare ai giorni nostri, passando per la Mesopotamia, la Persia, l'Egitto, il mondo greco e romano. Si tratta di una lettura interessante piena di citazioni che riesce a chiarire il percorso di questa disciplina attraverso i millenni e come essa abbia interagito con i diversi contesti culturali nei quali si è sviluppata. Un lettura preziosa e anche relativamente scorrevole rispetto ai temi trattati.

5 commenti:

  1. Ottima segnalazione!
    Un altro libro da aggiungere all'infinito...
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Per fortuna che in estate c'è più tempo per leggere!

    Un abbraccio anche a te.

    RispondiElimina
  3. Sì, è vero... oggi ho preso due libri intriganti su Roma antica, uno sulle donne importanti di Roma, dev'essere bello e spero di trovare tempo anch'io per leggere un po', anche se per settembre avrò due esami da preparare!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Ciao Graziano, passo a salutarti,
    il libro sarà sicuramente interessante,
    ma sono sicuro che la sua ottica è
    quella tropicale, e quindi la "storia"
    che racconta, sarà di certo viziata da
    alcuni "pre-giudizi" dati per assodati
    da secoli di tradizione Tolemaica.
    Tanto, per ora, la condizione
    metabolico-miticondriale dei miei
    neuroni non mi permette letture del
    genere (la CFS impazza, tra "caldo
    estivo" e depressione da lentissima
    elaborazione del lutto paterno).
    A risentirci, Paolo ;)

    b-right (non riesco più a loggarmi
    su google, che stress!!!!!!!!!!!)

    RispondiElimina
  5. @ nia, sono sicuro che anche a settembre incasserai un doppio successo. In bocca al lupo!

    @ b-right, mi fa sempre piacere quando capiti da queste parti ^____^ spero che i neuroni si riprendano presto e bene!

    RispondiElimina