sabato 24 gennaio 2009

Cristianesimo e Astrologia

Il post di oggi è nato con qualche difficoltà, creata principalmente dal riuscire trovare un'immagine in cui il Santo Padre non sembrasse irrimediabilmente arcigno. Come vedete ho fallito.
In occasione delle passate feste natalizie Ratzinger ha ricordato come molte feste religiose abbiano origine da fenomeni astronomici. A dirla tutta la parola corretta sarebbe stata astrologici, dato che il cristianesimo, come tutte le grandi religioni del resto, ha preso a piene mai dalla simbologia astrologica. Ci basti pensare all'importanza liturgica dei giorni del venerdì e della domenica o allo stesso Natale che, come ricorda il Papa, cade il 25 dicembre per coincidenza con il solstizio. Anche su quest'ultimo punto potremmo aggiungere che in realtà il 25 dicembre era nella tradizione il giorno dedicato al Sol Invictus.
Ad indagare nel rapporto fra Cattolicesimo ed Astrologia ci aiuta questo splendido articolo di Don Marcello Stanzione che svela quanto la chiesa in passato si sia interessata di astrologia e quanto ancora oggi vi siano al suo interno cultori della materia. Buona lettura.