domenica 24 maggio 2009

L'Astrologia nel lessico quotidiano

Stamattina nella casella di posta elettronica ho trovato una graditissima sorpresa: una mail inviatami da Grazia Mirti con allegato un suo scritto sui vocaboli ed espressioni della lingua italiana di radice astrologica.
L'eccellente studiosa torinese (foto) spiega come molte parole che usiamo ogni giorno abbiano un'origine celeste. Vocaboli come disposizione, consorte, lunatico, gioviano, disastro, discriminare, lustrare, decano e anche diversi modi di dire come sbarcare il lunario, esercitare un ascendente su qualcuno ecc... hanno tutti una derivazione nella cultura astrologica.
A quanto pare c'è un po' di Astrologia nel lessico di ognuno di noi!

5 commenti:

  1. Una balla sorpresa sì...
    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  2. Proprio carina quest'associazione di termini! Alcuni sono proprio lampanti, altri credo più sofisticati come terminologia...
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Grazie dei commenti!
    Sono in partenza per il convegno, al mio ritorno vi farò il consueto resoconto!

    RispondiElimina
  4. Eh-eh-eh... grazie mille. La Gegia era un mito... manca un po' a tutti (forse no) ;-)

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  5. necessita di verificare:)

    RispondiElimina