sabato 29 novembre 2008

Riguardo Saturno

Vi segnalo questo bello scritto di Niabi, amica appassionata di astrologia e dotata di grande sensibilità. Partendo da alcuni dei nuovi luoghi comuni su Saturno (taglia i rami secchi, ecc...) Niabi ci da un'interpretazione di questo importante pianeta che, in un modo o nell'altro, ci mette sempre davanti a noi stessi.
Gli archetipi rappresentati dai pianeti fanno parte di ognuno di noi, Saturno è nelle nostre ossa, ci fa camminare eretti e ci rende coscienti del tempo che passa.

10 commenti:

  1. molto giusto quello che scrive
    niabi, e mi ha anche ricordato
    che dovevo postare questo post:

    http://b-rightful.ilcannocchiale.it/2008/11/30/oltre_gli_anelli_di_saturno_eu.html

    l'ho copiato visto che è in
    tema, un saluto.

    RispondiElimina
  2. grazie della segnalazione e del commento!

    RispondiElimina
  3. Saturno ce l'ha sempre con tuttti :-D

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  4. Caspita... anche un sasso (con tutto rispetto per il sasso) è più intelligente dell'Arcuri :-D
    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  5. L'ho visto solo ora, perdono!
    Grazie mille per lo spazio che mi dai, un bacione grande, a presto.
    nia

    RispondiElimina
  6. ecco cosa nascondevano le tue assenze dal forum. complimenti.
    a quando un blog?
    melissa

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti per i commenti, mi fa sempre piacere contribuire a diffondere contenuti astrologici attraverso questo blog; a tal proposito tutte le segnalazioni sono bene accette.

    RispondiElimina
  8. approfitto della disponibilità
    di Graziano per sottoporvi
    questo mio vecchio post su
    Saturno:

    http://b-rightful.ilcannocchiale.it/post/1216434.html

    un saluto
    Paolo

    RispondiElimina
  9. Molto interessante il tuo pezzo su Giove e Saturno b-right, consiglio a tutti di leggerlo!

    RispondiElimina